Parliamo di anime con un ospite speciale

L’altro giorno ho avuto l’onore di “intervistare” Andrea, un amico di vecchia data, nonchè amante di manga e anime. L’idea dell’intervista l’ho avuta perchè mi piacerebbe sfruttare le mie conoscenze e metterle a confronto ogni volta con uno o più ospiti e, magari, tenere compagnia e far divertire gli spettatori. Tutto è nato da un semplicissimo: ” Andre, parliamo di anime?”. Durante la nostra chiacchierata, trasmessa in diretta sulla piattaforma di streaming Twitch e oggi disponibile su Youtube, abbiamo avuto modo di approfondire tre anime in particolare: Assassination Classroom, Seven Deadly Sins e The Promised Neverland. Tutti e tre gli anime sono disponibili su Netflix, esclusa la terza stagione di Seven Deadly Sins. Ti interessa questo progetto? Segui le dirette sul nostro canale Twitch e proponici qualche nuovo argomento da trattare; ci occupiamo anche di videogiochi, sotto ogni aspetto! Se invece preferisci video più corti, fai un salto sul nostro canale Youtube.

Parliamo di anime: programma della live

Abbiamo parlato degli anime a grandi linee, partendo dall’analisi dei personaggi di The Promised Neverland. Ho deciso di concentrare qualche minuto in più invece su Seven Deadly Sins perchè è l’anime che mi ha affascinato di più e su cui avevo più curiosità. – Perchè Merlin, stregone in tutte le versioni della leggenda della tavola rotonda, in questo anime è una donna? Perchè hanno incentrato un intero anime su una religione tipicamente occidentale, lontana dalla cultura giapponese?. I restanti 40 minuti, invece, abbiamo parlato un po’ di Assassination Classroom, capolavoro assoluto. – Anime che mette insieme tutti gli stereotopi della cultura giapponese: come fa a non essere banale? – Successivamente ho sottoposto Andrea a un quiz di 10 domande: 5 sull’argomento anime e altri 5 sul cinema in generale. Qui sotto, allego la diretta, per chiunque volesse darci un’occhiata. Vi aspettiamo prossimamente sul nostro canale Twitch!

La diretta completa